Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Balli di gruppo

Il ballo di gruppo, inteso come ballo realizzato da una somma di singoli individui, è l'antitesi del ballo ufficiale di coppia, che è fatto di programmi codificati in riferimento alla distinzione dei ruoli maschio_femmina. Rappresenta un modo libero di muoversi in pista individualmente, senza partner e senza le rigidità di vincoli prestabiliti o immodificabili. L'unica regola sarebbe quella di seguire il ritmo della base musicale, lasciandosi andare a personali performances, nella massima naturalezza. L'unico giudizio possibile in una gara di choreographic team è di natura estetico_stilistica: in pratica di natura coreografica. Se si vuole procedere ad una catalogazione dei balli di gruppo, si può partire da una prima suddivisione che mi permetto di limitare a due tipologie:

  • La prima tipologia riguarda i balli di gruppo che vengono creati sulle basi musicali delle danze di coppia: samba, paso doble, merengue, cha cha, mambo, ecc.
  • La seconda tipologia riguarda i balli di gruppo creati su danze libere (non di coppia): hully gully, can can, twist, menehito, macarena, tiburon, flamenco, ballo del cow boy, limbo, sirtaki, tarantella, swing, tic tac, eotchan, el pam pam, la vuelta, boom boom, ballo del pinguino, el tipitipitero, ecc.

Il corso è tenuto dai trainer della scuola: Paolo Argentino.

Durata del corso Frequenza Orario

 Principianti 10 mesi (Set/Giu).

 

Una volta la settimana

Martedi' e giovedi

 

19:00  20:00

Avanzato 10 mesi (Set/Giu).

 

Bisettimanale

Martedi' e Giovedi'

 

19:00  20:00